Ente Bilaterale

Commercio Turismo Veneto F.V.G.

ente bilaterale regionale e inter-regionale dei Commercio e Servizi e del Turismo del Veneto e del Friuli Venezia Giulia previsto dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro.


Di cosa si tratta 

L'Ente Bilaterale Veneto F.V.G. è l'ente bilaterale regionale e inter-regionale dei Commercio e Servizi e del Turismo del Veneto e del Friuli Venezia Giulia previsto dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro.

E' un’associazione riconosciuta, senza scopo di lucro costituita nel 1996 pariteticamente da: CONFESERCENTI Regionale e dalle federazioni regionali del commercio e del turismo delle Orgazzazioni Sindacali del lavoratori.

L’Ente Bilaterale Veneto F.V.G. ha come scopo principale la promozione e la gestione a livello regionale delle intese tra le parti costituenti in favore di una maggiore concertazione tra le rappresentanze sindacali delle imprese e dei lavoratori, in un ottica di miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro dei dipendenti del terziario e di crescita e sviluppo delle imprese del commercio, del turismo e dei servizi.

In modo particolare l'EBVenetoFVG si occupa di:
  • sostenere iniziative di sviluppo, di informazione e di consulenza sulle tematiche e sugli aggiornamenti che interessano i lavoratori e le imprese dei settori di riferimento;
  • fornire servizi a sostegno di una più alta qualità della vita lavorativa e personale dei lavoratori e degli imprenditori;
  • avviare iniziative in materia di formazione e qualificazione professionale;
  • attuare risoluzioni a carattere sociale in favore dei lavoratori per interventi solidaristici, iniziative di previdenza e di mutualizzazione di prestazioni integrative;
  • sostenere servizi all’infanzia;
  • sostenere le attività e i servizi che facilitino l’integrazione tra vita lavorativa e vita famigliare e personale dei lavoratori in termini di tempi di vita e di lavoro, competenze professionali e aziendali, scopi e obiettivi personali ed aziendali;
  • sostenere attività di studio e di ricerca in materia di mercato del lavoro, occupazione, formazione, qualificazione professionale, fabbisogni occupazionali, sviluppo del commercio e del turismo;
  •  adottare servizi e strumenti in favore di una maggiore e migliore occupazione;
  •  monitorare la corretta applicazione dei contratti di lavoro rispetto ai temi legali alla tutela della salute e dell’integrità fisica dei lavoratori, agli orari, ovvero agli eventuali accordi territoriali in materia;
  • istituire le Commissioni Paritetiche provinciali per la validazione e certificazione dei contratti di lavoro e per la conciliazioni di controversie lavorative tra datore di lavoro e lavoratore.

Ente Bilaterale Veneto F.V.G. 06 agosto 2021


Condividi questa pagina