Ente Bilaterale Multiservizi Onbsi

lo sviluppo delle relazioni tra le parti sociali, attraverso la creazione di servizi per la crescita e l’organizzazione delle Aziende e dei Lavoratori



Di cosa si tratta 

L’ONBSI è stato costituito in attuazione del CCNL di settore da ANIP – Confindustria, Legacoop Produzione e Servizi, Confcooperative – Lavoro e Servizi, Agci Servizi, Unionservizi Confapi, Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltrasporti UIL, ha natura giuridica di associazione non riconosciuta e non persegue finalità di lucro.

Le parti costituenti, contestualmente alla stipula del CCNL, hanno concordato di definire gli obiettivi di attività dell’Organismo paritetico e le modalità di finanziamento dello stesso. All’articolo 66 il CCNL, rinnovato il 19/12/2007, stabilisce che dal 1° Gennaio 2008 l’ONBSI è finanziato mediante l’attribuzione di un contributo di € 0,50 mensili a carico del datore di lavoro e di € 0,50 mensili a carico del lavoratore, per 12 mensilità, da versare trimestralmente. Tali importi sono ridotti, per i lavoratori a part-time inferiore a 20 ore settimanali, a € 0,25 mensili.

L’Organismo nazionale bilaterale costituisce lo strumento per lo svolgimento delle attività, individuate dalle parti stipulanti il CCNL, in materia di occupazione, mercato del lavoro, formazione e qualificazione professionali, ovvero delegate dalla legge alle parti sociali stesse. La promozione e la gestione delle predette attività avviene nel rispetto degli accordi interconfederali e degli organismi da essi derivanti.

Fonte: Onbsi 13 luglio 2021


Condividi questa pagina